Portami a Scania in italia .
Vai al tuo sito di mercato Scania per ulteriori informazioni.
Italia
regione di vendita
Production units

 

 

Denti Logistica: il lavoro dell'autista durante l'emergenza sanitaria

Denti Logistica Trasporti è un’azienda di trasporti e depositi a tutto tondo con sede a Campagnola Cremasca. Abbiamo parlato con Iennis Denti, l’anima dell’azienda con il fratello Cristiano.

Come state vivendo l’emergenza sanitaria?

Stiamo lavorando quasi a pieno ritmo, il trasporto per la grande distribuzione e di materiale igienico e sanitario che effettuiamo non si è fermato, anzi. Continuiamo a trasportare in tutta Italia come abbiamo sempre fatto. Certo, abbiamo preso moltissime precauzioni per evitare il diffondersi del contagio. Abbiamo dotato fin da subito i nostri dipendenti di tutti i dispositivi di sicurezza necessari, abbiamo igienizzato tutti gli ambienti di lavoro, ogni weekend facciamo disinfettare con l’ozono tutte le cabine, i cassoni dei camion, gli uffici. Qui ci troviamo in una zona particolarmente colpita, è necessario tutelare tutti i nostri ragazzi.

Cosa sta cambiando?

Tutto, nulla sarà più come prima. Una cosa positiva è il rispetto che hanno tutti per noi trasportatori in questo periodo, ci vedono quasi come eroi eppure stiamo facendo solo il nostro lavoro. I miei ragazzi non si sono mai tirati indietro, ognuno ha fatto la propria parte. Siamo una grande squadra!

Che cosa significa per te fare il trasportatore?

Io sono nato con questo lavoro. Ora mi occupo della gestione dell’azienda ma ho fatto fatica a scendere dal camion. E’ la passione che mi ha guidato negli anni. Quando arrivano nel piazzale mi viene voglia di salirci a bordo. I camion di oggi sono un concentrato di innovazione e tecnologia. Io il camion ce l’ho nel cuore!

Insieme si vince, è così?

Solo insieme vinceremo questa battaglia. Noi ci siamo messi a disposizione del Comune di Crema per effettuare trasporti che possano aiutare il nostro territorio, vogliamo fare la nostra parte. Noi italiani siamo un popolo forte, ci rialzeremo più forti di prima perché abbiamo una grande voglia tornare a vivere. Siamo un paese straordinario, mi auguro però che quei sentimenti di solidarietà e pace che vedo in questi giorni rimangano anche in futuro. Noi intanto non molliamo, mai mollare.

ARTICOLI CORRELATI