Portami a Scania in italia .
Vai al tuo sito di mercato Scania per ulteriori informazioni.
Italia
regione di vendita
Production units

Fornitura di cento veicoli Scania al Gruppo Gavio

E’ stato recentemente siglato un accordo per la fornitura di cento veicoli Scania al Gruppo Gavio Spa, uno dei clienti storici del marchio Scania in Italia.

Il gruppo, con sede a Castelnuovo Scrivia (AL), è un esempio di azienda familiare che si è sviluppata nel corso dei decenni fino a diventare l’azienda ben strutturata ed articolata di oggi. Da ricordare, quali principali artefici della forte crescita e diversificazione aziendale, Marcellino e Pietro Gavio che, a partire dagli anni ’60, hanno saputo infondere un nuovo impulso al gruppo. Attualmente il Gruppo Gavio è uno dei più qualificati operatori nazionali nei settori petrolifero, alimentare, siderurgico, autostradale, delle costruzioni e dei container. La società impiega un parco macchine di 1.000 veicoli e 1.600 semi-rimorchi.

Per le sue attività, il Gruppo Gavio ha scelto il modello Scania R 420LA4x2MNA Euro 4 (passo 3700 mm) con le seguenti specifiche tecniche: cabina CR19 Comfortline versione Titanium, sospensioni telaio del tipo light softair, ADR e Scania retarder. I veicoli verranno impiegati per un 70% nel settore del trasporto containers e per il 30% nel settore petrolifero.

Uno dei motivi alla base di questa scelta è stata la tecnologia EGR, in grado di far fronte alle necessità di una tara contenuta e di operazioni di rifornimento carburante semplificate. Oltre a ciò, un aspetto qualificante dell’accordo, è la scelta di stipulare i contratti di Riparazione & Manutenzione.

La fornitura di un “pacchetto” composto da veicoli e servizi, conferma il trend di molti clienti Scania, siano essi padroncini od operatori di grandi flotte che, sempre più frequentemente, optano per una soluzione completa di trasporto, per una maggiore affidabilità del mezzo nel lungo periodo. L’andamento positivo di questi contratti è supportato da risultati che hanno visto triplicare, negli ultimi tre anni, le richieste di Contratti R&M.