Portami a Scania in italia .
Vai al tuo sito di mercato Scania per ulteriori informazioni.
Italia
regione di vendita
Production units

Scania acquisisce Fiscar, la finanziaria italiana

Scania ha acquistato la finanziaria Fiscar S.p.A., preposta al finanziamento dell’acquisto di veicoli nuovi Scania nel mercato italiano. L’acquisizione rientra nella strategia Scania di un ulteriore rafforzamento delle relazioni con i clienti, offrendo una gamma completa di servizi finanziari.

Con nove dipendenti ed una sede a Milano, la Fiscar S.p.A. deteneva, all’inizio del 1999, un portafoglio di circa 500 milioni di corone svedesi. La società finanzia circa il 20% delle vendite dei veicoli Scania in Italia.

Con l’acquisizione di Fiscar, Scania ora detiene, in Europa, il controllo di nove società finanziarie con sedi in Germania, Francia, Gran Bretagna e paesi del nord Europa.

Il finanziamento diretto al cliente è un’attività in rapida espansione. Negli ultimi tre anni il portafoglio crediti delle società finanziarie possedute da Scania è cresciuto in Europa del 30% all’anno ed è ora nell’ordine di 14 miliardi di corone svedesi.

"Grazie alla forza finanziaria che deriva dall’appartenenza al gruppo Scania, l’obiettivo di Fiscar è quello di raggiungere il 30% di penetrazione, lo stesso livello delle altre nostre finanziarie europee." Afferma Sven Antonsson, Direttore del Servizio Finanziario alla Clientela di Scania.

L’Italia, con 17.000 veicoli industriali pesanti immatricolati nel 1998, è un mercato strategicamente importante per la sua dimensione e la sua posizione geografica. Nel 1998, l’Italia è risultato il settimo mercato Scania nel mondo con una quota del 13%.