Portami a Scania in italia .
Vai al tuo sito di mercato Scania per ulteriori informazioni.
Italia
regione di vendita
Production units

Veicoli Scania per il trasporto carburanti al gruppo Cristoforetti

Il gruppo trentino Cristoforetti, specializzato nella commercializzazione di carburanti per riscaldamento, autotrazione ed uso agricolo conferma la fiducia nella nuova generazione Scania. Le caratteristiche vincenti? Portata utile, confort, manovrabilità, economia dei consumi e naturalmente affidabilità.

Marco Cristoforetti, presidente ed amministratore delegato della Cristoforetti Spa, ci traccia una breve storia dell’azienda che, fondata dal nonno nel lontano 1948 ha visto negli anni ’60 ’70 ed ’80 un rapido sviluppo, grazie all’intraprendenza dei fratelli Luigi e Bruno Cristoforetti. Queste le solide radici della moderna e dinamica realtà odierna che vanta un fatturato annuo di 250 milioni di euro e occupa circa 250 addetti, operativi sia nel ramo della vendita e del trasporto dei carburanti sia in quello dei servizi e della consulenza per la gestione globale dei sistemi energetici con la Cristoforetti Servizi Energia Spa.

“Attualmente il nostro raggio d’azione include tutto il Triveneto e la Lombardia, dove la nostra flotta, composta da una settantina di veicoli dalle diverse dimensioni e portate, trasporta prodotti petroliferi agli utenti finali. La consegna di questo veicolo Scania segue di pochi mesi quella di un due assi Scania da 220 CV. Entrambi i veicoli della nuova generazione Scania rispondono a precise esigenze di portata utile, confort, manovrabilità, economia dei consumi e naturalmente affidabilità” spiega Cristoforetti che lascia la parola al dott. Michele Grossi, direttore generale della società, e a Massimo Miorandi della concessionaria Scania Commerciale di Trento: “Oggi raccogliamo il risultato di un lavoro incominciato alcuni mesi fa, dove nulla è stato lasciato al caso, per definire un veicolo destinato ad un trasporto di medio- lungo raggio.” Afferma Grossi.

“Per giungere alla definizione della corretta specifica del veicolo ho lavorato a stretto contatto con Umberto Berantelli, responsabile del parco veicoli dell’azienda a cui ho suggerito, attingendo all’ampia gamma di cabine Scania, la versione CP 17 Normal che, a fronte una dimensione contenuta, garantisce una notevole abitabilità interna. A questo proposito, vorrei sottolineare che questa cabina presenta sul retro anche una postazione riposo per l’autista, inoltre due ampi e comodi gradini d’accesso facilitano la salita a la discesa della cabina. Vorrei anche evidenziare che le caratteristiche e le predisposizioni del telaio e ci hanno permesso di ottenere un veicolo compatto ed estremamente maneggevole nonostante le dimensioni, trattandosi di un 3 assi.” spiega Massimo Miorandi di Scania Commerciale la concessionaria Scania per il Trentino Alto Adige.

Questa consegna è stata preceduta da quella di un veicolo a due assi, equipaggiato con un motore da 7 litri SCR da 220 CV. Questo motore ha letteralmente aperto un settore per Scania, quello del trasporto a breve raggio che necessità di un’elevata capacità di carico, resa possibile da una riduzione della tara del motore di 360 kg rispetto al tradizionale 9 litri. Altri elementi caratterizzanti questa motorizzazione, disponibile nelle potenze da 220, 250 e 280 CV è l’efficienza dei consumi, con una riduzione media pari al 10% e la silenziosità.

“Il settore del trasporto carburante si contraddistingue per scadenze estremamente serrate e normative sempre più severe”, ha evidenziato Sabrina Loner, Responsabile vendite e sviluppo Costruzione, Distribuzione e Public & Special di Italscania S.p.a. “I clienti di questo settore hanno bisogno di poter contare su una soluzione di trasporto in grado di offrire i massimi livelli di sicurezza, profittabilità e disponibilità del veicolo. Lavoriamo inoltre a stretto contatto con il cliente nella configurazione del veicolo, così da poter ottimizzare il mezzo in termini di peso, massimizzando il carico utile trasportato”.