Portami a Scania in italia .
Vai al tuo sito di mercato Scania per ulteriori informazioni.
Italia
regione di vendita
Production units

Scania accelera il processo di crescita in Alto Adige

Scania vanta una rete di concessionarie ed officine in continua crescita. Un esempio su tutti: l’Alto Adige, provincia in cui Scania ha messo in atto un percorso di sviluppo costante coronato con l’inaugurazione del nuovo stabilimento dell’officina Mittermair di Bolzano.

Scania accelera la propria crescita nella provincia altoatesina al fianco dell’officina Mittermair di Bolzano, una storica realtà della rete Scania che festeggia i 40 anni di collaborazione con l’azienda svedese ed inaugura un nuovo stabilimento a Bolzano Sud, in Lungo Isarco Sinistro 53.

Un percorso iniziato 40 anni fa, quando Sten Fagerdahl diede a Heinrich Mittermair il mandato di officina autorizzata Scania, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni a settimana e 365 giorni l’anno. Una realtà a conduzione famigliare, che ha saputo crescere a piccoli passi con tanta passione e dedizione, fino ad arrivare ad inaugurare un importante stabilimento nell’area Sud di Bolzano.

41 anni di attività e un team di fidati collaboratori al fianco di Heinrich Mittermair e del figlio Ronnie che, dopo aver concluso gli studi all’università tecnica di Monaco ed aver maturato diverse esperienze in prestigiose realtà del settore automotive, è tornato in Alto Adige per affiancare il padre e portare avanti l’impresa di famiglia. Una realtà famigliare sì, ma con grande spirito imprenditoriale e con forti radici nel territorio altoatesino: l’officina collabora infatti con l’istituto professionale di Bolzano ed ospita aspiranti meccanici per periodi di formazione presso la propria officina.

“Siamo molto orgogliosi di inaugurare la nostra sede, in un’area di oltre 3400 metri quadri vicino dall’uscita di Bolzano Sud”, ha evidenziato Heinrich Mittermair, titolare dell’officina autorizzata Scania Mittermair Heinrich & Co. SAS. “Tutto ha avuto inizio 41 anni fa quando, dopo aver concluso l’apprendistato come meccanico di autovetture ad Hanau in Germania, sono tornato in Alto Adige e a Laives ho aperto i battenti di una piccola officina. Al tempo effettuavo riparazioni di autovetture e autocarri, avvalendomi del supporto di un solo collaboratore. Dopo un anno di attività ho avuto la fortuna e l’onore di incrociare la mia strada con quella di Scania e, in particolare, di incontrare l’Ing. Fagerdahl che ha creduto in me dandomi il mandato come officina autorizzata Scania. Era il 1997, da quel momento in poi siamo cresciti anno dopo anno: ne abbiamo fatta di strada da quella piccola officina di Laives. Ora posso contare su mio figlio Ronnie e su una squadra di collaboratori, senza i quali tutto questo non sarebbe stato possibile. Il mio più grande grazie però, va a tutti i nostri clienti, che da oltre 40 anni scelgono la nostra officina per i servizi di assistenza e manutenzione dei loro veicoli”.

Il taglio del nastro e l’inaugurazione della nuova sede dell’officina hanno visto la partecipazione di numerosi clienti, delle autorità locali e dei rappresentanti di Scania. L’evento è stata l’occasione, inoltre, per presentare ufficialmente ai clienti altoatesini la nuova generazione di autocarri e servizi Scania.

Franco Fenoglio, Presidente e Amministratore Delegato di Italscania intervenuto durante la cerimonia di inaugurazione: “Sono molto orgoglioso di essere qui oggi per l’inaugurazione della nuova sede dell’officina Mittermair e per festeggiare al tempo stesso i loro 40 anni di attività. Si tratta di un traguardo estremamente importante, frutto di un duro lavoro e di un percorso di crescita continuo, nel segno dell’innovazione, messo in atto dalla famiglia Mittermair. Un traguardo che consente a Scania di rafforzare ulteriormente la propria presenza in Alto Adige. L’inaugurazione della nuova sede dell’officina Mittermair è stata al tempo stesso un’occasione preziosa per presentare ufficialmente anche in Alto Adige la nuova generazione di autocarri e servizi Scania, una serie ricca di novità che ridefiniscono il concetto di eccellenza nel mondo dei veicoli industriali”.