Portami a Scania in italia .
Vai al tuo sito di mercato Scania per ulteriori informazioni.
Italia
regione di vendita
Production units

Il Master Driver anche al femminile

Barbara Roccato della concessionaria Centro Servizi Autocarri (CSA), di Anzola nell’Emilia, è entrata a fare parte della nutrita schiera di consulenti personalizzati Scania.

Per Scania il cliente è da sempre al centro dell’attenzione e proprio per questo l’obiettivo principale è supportarlo nel raggiungimento della massima redditività per tutto il ciclo di vita del veicolo. Uno dei tanti tasselli che contribuiscono a conseguire questo scopo è l’innovativa figura del Master Driver, un consulente personalizzato che accompagna ogni cliente lungo il percorso assieme al suo Scania. Il Master Driver è presente in ogni concessionaria sul territorio nazionale ed è l'ideale figura di supporto per i titolari di azienda e autisti per migliorare costantemente la reddittività del loro operato. Il Master Driver, infatti, riesce ad indicare quali strade percorrere per raggiungere il successo nell’economia dei consumi e a consigliare il giusto mix di servizi. Da pochi mesi la nutrita squadra dei Master Driver si è arricchita di una presenza femminile: Barbara Roccato, della concessionaria CSA di Anzola nell’Emilia, un’esplosione di entusiasmo e con un cuore che batte a mille per il grifone.

Da dove nasce la tua passione per i motori?

I motori sono nel mio DNA. Ultima di quattro fratelli, figli di un artigiano meccanico innamorato della propria officina, attiva dal 1968 al 2001 nella bassa padana, a Rovigo. Sono cresciuta in questo ambiente, sopra e sotto la buca, tra il carrello degli attrezzi e il banco da lavoro. Tra il dolce rumore dei motori e di odori, direi profumi, come l’olio grasso. Chiusa l’officina di famiglia ho lavorato per anni in un magazzino ricambi, a Casalecchio di Reno, nella fossa dei leoni tra i motori. E ora una nuova esperienza con la CSA di Anzola nell’Emilia.

Quale è stata la prima reazione quando ti è stata proposta questa opportunità?Sicuramente un grande entusiasmo, perché mi trovo molto a mio agio calata in questo ruolo che mi consente di stare accanto al cliente e al prodotto. Posso confrontarmi con gli autisti sulle loro attività e sulle eventuali problematiche, fornendo consigli sullo stile di guida. E poi trovo davvero bello stare in cabina!Cosa ti piace di più del ruolo del Master Driver?In particolare, mi piace molto verificare lo stile di guida, monitorare i consumi e le prestazioni. Alla consegna del veicolo prendo nota di quanti più dettagli possibili sull’attività dell’azienda per comprendere le dinamiche operative e fornire suggerimenti sull’utilizzo del mezzo e sul portafoglio servizi di Scania. Mi interesso anche di alcune attitudini personali degli autisti, ad esempio le abitudini alimentari oppure il legame con la famiglia.

L’attività del Master Driver parte dalla consegna del veicolo e prosegue attraverso un contatto costante con il cliente. Barbara effettua un giro di prova con l’autista per approfondire gli aspetti tecnici e spiegare nel dettaglio la strumentazione di bordo e l’utilizzo corretto dei dispositivi, ponendo particolare attenzione soprattutto a chi siede per la prima volta al volante di uno Scania.

In particolare, quali sono le domande che i clienti rivolgono?L’utilizzo dello Scania Opticruise e varie informazioni sui carburanti alternativi, ad esempio sia sull’autonomia di un veicolo alimentato a gas, che sulle tempistiche per il rifornimento di un mezzo a metano.Quale è stata la prima reazione dei clienti quando hai consegnato loro il veicolo nuovo?Alcuni hanno avuto una reazione di stupore, altri sono stati felici di vedermi in questo nuovo ruolo. Quando poi si scende nei dettagli tecnici di utilizzo del mezzo il genere non conta, ma rimangono comunque piacevolmente colpiti dalla mie competenze tecniche.