Portami a Scania in italia .
Vai al tuo sito di mercato Scania per ulteriori informazioni.
Italia
regione di vendita
Production units

SCANIA PREMIA I CAMPIONI EUROPEI DEL RISPARMIO DI CARBURANTE

Scania Fuel Masters a partire da lunedì 26 ottobre, giorno del lancio del sito abbinato (fuelmasters.scania.com ), offrirà la possibilità a tutti gli autisti europei di confrontarsi fra loro nell’abilità di contenere i consumi. Viaggio dopo viaggio, semplicemente utilizzando i propri cellulari. Il sito sprona i conducenti a competere tra loro per vincere i premi messi in palio da Scania e guadagnarsi, nel contempo, la stima dei colleghi.

“L’iniziativa è un ulteriore modo con il quale Scania, attraverso strumenti e linguaggi differenti, promuove la propria attenzione per il contenimento dei consumi,” dichiara Björn Fahlström, Vice President Product Management di Scania Truck. “Con la propria gamma di motori Euro6, Scania ha riscosso una grande successo in un molteplici di test indipendenti dedicati ai consumi, e diffusi dai vari media nazionali negli ultimi anni. Ora vogliamo offrire ai veri protagonisti – gli autisti – una modalità semplice e immediata per dare il giusto risalto alle proprie migliori performance alla guida”.

Il contest Scania Fuel Master durerà 8 settimane ed è rivolto a tutti gli autisti di autocarri Euro5 ed Euro6, a prescindere dalla marca del veicolo. 

“Siamo testimoni di un notevole cambiamento nel comportamento degli autisti” ha detto Fahlström. “Grazie alla connessione di Scania con oltre 140mila veicoli in circolazione, stiamo registrando un costante calo dei consumi per tonnellata-km. Oltre al continuo miglioramento dei nostri prodotti, è evidente come fattori quali la formazione degli autisti e la consapevolezza dell’importanza di un contenuto uso di carburante e sulla sostenibilità contribuiscano significativamente a un costante calo dei consumi. 

Partecipare a Scania Fuel Masters è semplice. Gli autisti comunicano i propri risultati attraverso una app, completandoli con i dati relativi al proprio veicolo, la massa complessiva (GTW), le condizioni della strada e meteorologiche e un’immagine del mezzo. Sta agli autisti stessi valutare se, ad esempio, 36,5 litri per 100 km sia un buon risultato per un trattore Scania G 450 6x4 che viaggia tra Varsavia e Danzica sotto la pioggia battente con autotreno ed escavatore. 

La condivisione e la possibilità degli altri autisti di valutare attraverso un “Like” i viaggi pubblicati dai partecipanti serviranno da filtri contro comportamenti sleali. “Pubblicare risultati poco credibili sarà come fare un autogol” ha dichiarato Fahlström.

Sul sito, oltre a poter pubblicare le proprie performance di guida, i conducenti possono trovare i consigli degli istruttori Scania e un quiz con domande relative a Scania. I consigli sono dispensati con un breve video in cui compare Cem Kizilkaya, famoso istruttore del Transport Laboratory di Scania a Söder¬tälje (Svezia). Una giuria composta da quattro qualificati dipendenti dell’azienda Svedese selezionerà ogni settimana tre vincitori che si aggiudicheranno un orologio Scania. 

Fahlström ha dichiarato che sebbene possa sembrare insolito lasciare aperta la possibilità di partecipare al contest anche ad autisti di altri brand, Scania non ha nulla da temere. “La fiducia di Scania è radicata nella consapevolezza di ciò che i suoi veicoli offrono in termini di performance e qualità. - ha dichiarato Fahlström - Questo significa che non abbiamo nulla da temere dagli altri autisti che parteciperanno. Potranno anche ottenere buoni risultati in relazione ai propri parametri”.

Scania Fuel Masters – perché la guida sostenibile è vincente. Anche per l’ambiente