Portami a Scania in italia .
Vai al tuo sito di mercato Scania per ulteriori informazioni.
Italia
regione di vendita
Production units

Numerose adesioni alla competizione sulla sicurezza stradale

Raccolte 230 iscrizioni alla competizione per eleggere il migliore camionista d'Italia. Una sfida all'insegna della sicurezza stradale.

I camionisti italiani hanno risposto positivamente all'invito a partecipare allo "Young European Truck Driver 2003", l'importante competizione fra giovani camionisti europei che Scania ha organizzato col patrocinio della Commissione Europea e con il sostegno di Michelin, Shell e IRU (International Road Transport Union) in qualità di sponsor. Obiettivo primario della manifestazione, che coinvolgerà camionisti provenienti dai 15 paesi membri dell'UE più Norvegia, Svizzera, Polonia e Repubblica Ceca, è la promozione della sicurezza stradale.

L'iscrizione alla competizione, che si rivolge a tutti i camionisti con meno di 30 anni, ha registrato molte adesioni da tutta Italia. Più di 230 coupon di adesione sono stati inviati presso la sede Italscania di Trento. Il numero di iscritti in Italia risulta essere in linea con la media delle iscrizioni che stanno pervenendo negli altri Paesi europei aderenti all'iniziativa e tiene conto del limite di età fissato a 30 anni.

Il 60% degli iscritti appartiene alla fascia di età 25-30 anni. Il 40% hanno tra i 20 e i 25 anni. Tra i partecipanti si contano anche 5 giovani di appena 19 anni e 3 donne.

La regione maggiormente rappresentata è la Lombardia, seguita da Veneto, Piemonte ed Emilia Romagna. La provincia con il maggior numero di iscritti è Padova, seguita da Trento e Milano.

Dopo una prima selezione attraverso un questionario, i camionisti si sottoporranno ad una serie di prove pratiche e teoriche, previste per il mese di maggio. Il migliore camionista d'Italia sarà eletto durante una finale a Trento nel mese di giugno e rappresenterà il nostro Paese nella finale europea a Stoccolma, prevista per il mese di settembre. Con la fase finale della competizione sarà quindi eletto il miglior giovane camionista d'Europa che riceverà in premio un viaggio per due persone in Brasile, alla scoperta del Carnevale di Rio, e la possibilità di guidare nella foresta Amazzonica.

Scania ha una lunga tradizione di impegno nella promozione della sicurezza sulle strade. Molti progressi sono stati ottenuti con l'introduzione di nuove tecnologie ma condizione essenziale per la riduzione degli incidenti resta il rispetto delle regole fondamentali del codice stradale e, soprattutto, un corretto stile di guida. Per questa ragione Scania ha avviato il progetto "Young European Truck Driver" che, sotto forma di una competizione fra giovani camionisti, intende sensibilizzare i guidatori al rispetto delle regole di sicurezza stradale.

Uno degli obiettivi primari nella politica europea del trasporto è quello di posizionare al centro dell'attenzione il conducente. Il libro bianco della Commissione Europea "Politica Europea del Trasporto per il 2010: è tempo di decidere" evidenzia come la principale preoccupazione dei conducenti sia la sicurezza stradale. Per questa ragione la Commissione Europea ha stabilito l'ambizioso obiettivo di dimezzare entro il 2010 il numero dei morti sulle strade di tutta Europa, che attualmente si aggira attorno all'inaccettabile cifra di 40.000 morti annue. Per raggiungere questo obiettivo il libro bianco richiama una serie di misure di contrasto, prima fra tutte una migliore educazione stradale attraverso il training dei conducenti e specifiche campagne di informazione. Alzare il livello di educazione può a lungo termine elevare gli standard di sicurezza dei guidatori professionisti di tutta Europa. L'Unione Europea sta infatti discutendo una nuova direttiva che stabilisce la necessità di un addestramento continuo, mirato a tutti coloro che svolgono attività di trasporto su strada. Poiché sono spesso i guidatori più giovani ad essere coinvolti in incidenti stradali, è essenziale rivolgere grande attenzione a questa categoria, creando interesse nelle tematiche della sicurezza stradale, anche attraverso campagne come la competizione "Young European Truck Driver".

L'impegno di Scania in tema di sicurezza stradale si traduce anche nell'organizzazione della Scania Road Safety Conference che avrà luogo a Bruxelles nell'ottobre 2003. In quest'occasione verranno presentati i risultati della competizione "Young European Truck Driver 2003" e sarà approfondito il tema del "ruolo del camionista" all'interno delle problematiche legate alla sicurezza nei trasporti.

Maggiori dettagli sulla competizione, compreso il regolamento, sono disponibili sul sito internet www.scania.com oppure www.scania.it.