Portami a Scania in italia .
Vai al tuo sito di mercato Scania per ulteriori informazioni.
Italia
regione di vendita
Production units

Italscania consegna il 40.000mo veicolo Scania

Il mese di novembre 1999 si chiude all'insegna di un evento importante nella storia di Italscania: la consegna del 40.000mo veicolo Scania.

Venerdì 26 novembre scorso è stato un giorno importante nella storia di Italscandia Autocarri SpA. Dopo 26 anni la società trentina ha cambiato la propria ragione sociale in Italscania SpA, sottolineando, in questo modo, il suo più stretto legame con Scania dopo l’acquisizione da parte della Casa svedese, avvenuta nel gennaio di quest’anno.

Altro evento che ha caratterizzato la giornata è stato la consegna, presso la sede Spini di Gardolo, del 40.000mo Scania. Il veicolo, un R 144LA4X2NA 530, versione Millennium, è stato consegnato alla società di trasporti F.lli De Bari di Biseglie (BA). La ditta, fondata nel 1985 dal signor Stefano De Bari, viene ora condotta dai figli Giuseppe e Michele ed è specializzata nel trasporto di vino e di ferro da e verso il Triveneto e la Lombardia.

Le chiavi del nuovo veicolo sono state consegnate dal signor Dieter Merz, amministratore delegato di Italscania SpA al signor Giuseppe De Bari. Alla cerimonia di consegna erano inoltre presenti i responsabili della concessionaria Campanile Cosimo & Figli Srl che, dal 1980, rappresenta il marchio Scania in Puglia. A soli nove anni di distanza dalla consegna del 20.000mo veicolo, l’importatore Scania in Italia celebra un importante traguardo che corona un’attività lunga e proficua iniziata nel 1973.

Attualmente il marchio Scania detiene una quota di mercato di circa il 13% nel segmento dei veicoli industriali pesanti. La sua struttura commerciale e post-vendita conta su 30 concessionarie ed una rete di 120 officine autorizzate.