Portami a Scania in italia .
Vai al tuo sito di mercato Scania per ulteriori informazioni.
Italia
regione di vendita
Production units

SCANIA riduce i prezzi di listino

L’Italscandia Autocarri S.p.A. con l’intento di rendere più trasparente il mercato del veicolo industriale, di cui è leader in qualità ed immagine, ha ridotto i prezzi di listino dei propri veicoli in media del 28%.

"E’ una decisione che ci sentivamo di dover prendere - spiega Renzo Rangoni, amministratore delegato di Italscandia Autocarri S.p.A. - nei confronti dei nostri clienti e degli operatori in quanto, non c’era più corrispondenza tra i prezzi di listino ed i prezzi di vendita dei veicoli. Con questa azione contiamo di accrescere ulteriormente il rapporto di lealtà e chiarezza, tra la nostra azienda ed il mercato, che è sempre stato una delle fonti di maggiore successo della nostra attività e del prodotto Scania."

L’importazione dei veicoli industriali Scania in Italia fa capo alla Italscandia Autocarri S.p.A. dal 1974. Con gli anni si amplia e si rafforza la struttura commerciale ed assistenziale che conta, attualmente, 35 concessionarie e 120 officine autorizzate, ben distribuite su tutto il territorio nazionale. La rete Scania in Italia è in grado di offrire alla clientela servizi di supporto all’acquisto, mediante una propria struttura finanziaria e post-vendita con la possibilità di usufruire, fra gli altri, del servizio di assistenza 24 ore su 24 e di sottoscrivere contratti di manutenzione e riparazione, per un allungamento e miglioramento della vita operativa del mezzo.

La rapida crescita dell’Italscandia è segnata da tappe importanti. Nel 1984 viene raggiunto il ragguardevole traguardo dei primi 10.000 veicoli immatricolati in Italia, seguito, solo sei anni più tardi, nel 1990, dalla vendita del 20.000mo veicolo e, nel 1995, del 30.000mo.

La sede attuale dell’Italscandia Autocarri S.p.A. inaugurata nel 1977, è posizionata nella periferia industriale a nord di Trento, lungo l’asse del Brennero, vitale arteria di traffico per il centro e nord Europa.

Attualmente il marchio Scania detiene una quota di mercato del 15% nel segmento dei veicoli industriali pesanti.