Italia

RICERCA DI TALENTI

Attrarre, sviluppare e mantenere il personale

Attrarre le competenze giuste

L'attuale globalizzazione del panorama commerciale impone alle grandi aziende una maggiore necessità di attrarre, sviluppare e mantenere il personale. Kent Conradson, Vice Presidente esecutivo delle Risorse Umane, sostiene che, sebbene Scania possa contare su un'eccellente base di competenze, deve impegnarsi maggiormente per raggiungere i risultati aziendali previsti per il 2020.

Come pensa che l'azienda affronterà la crescente competizione per i talenti?

I nostri dipendenti sono il fattore più importante per il raggiungimento del successo. Nessuno dei nostri obiettivi aziendali può essere raggiunto senza l'impegno e la motivazione del personale. Scania mira a divenire il leader del settore dei trasporti sostenibili e, per poter raggiungere questa posizione, dobbiamo poter contare sulle competenze necessarie. Dobbiamo sfruttare l'ampia base di competenze esistenti e canalizzarle verso nuovi ruoli.

Quali sono le principali sfide in termini di costruzione e mantenimento di un'organizzazione basata su tali competenze?

Dobbiamo poter contare su una leadership eccellente, che sia coerente e sostenibile nel tempo e che offra ai 42.000 dipendenti Scania in tutto il mondo il quadro di riferimento necessario al raggiungimento dei nostri obiettivi. In qualità di azienda globale, che opera in oltre 100 paesi, possiamo già contare su una forza lavoro caratterizzata dalla diversità. La nostra sfida consiste nel trarre vantaggio da questa diversità, creando team composti da individui con diversi tipi di background, esperienze e conoscenze.

Come sfruttiamo l'ampio repertorio di conoscenze ed esperienze disponibile nella nostra organizzazione globale?

Ogni anno, circa 2.500 dipendenti approfittano dell'opportunità di cambiare ruolo all'interno dell'azienda. Questo è un ottimo esempio di come Scania sia in grado di capitalizzare le competenze concentrate nelle diverse divisioni in tutto il mondo. Tuttavia, è importante continuare a sviluppare questo aspetto all'interno dell'intera organizzazione, offrendo una mobilità interna continua e su larga scala e la possibilità di progredire e ricoprire nuovi ruoli.