Italia

Processo edilizio

Flusso scorrevole

Su misura per ogni fase del processo

I grandi progetti edili e infrastrutturali prevedono operazioni complesse, in cui la fluidità e l'efficienza della filiera è la chiave per una maggiore redditività.

Scania ha condotto un'analisi approfondita del settore, al fine di identificare le sfide che aziende di trasporto e fornitori si trovano ad affrontare nell'ambito dei progetti edili.

Pertanto, siamo in grado di fornire ai nostri clienti le migliori soluzioni su misura. Il presupposto da cui partiamo è che ogni azienda che opera nel settore del cava cantiere gioca un ruolo fondamentale per l'efficiena di tutta la filiera.

Byggbild_for_korr_20170509

1. SCAVO E DEMOLIZIONE

Innanzitutto, occorre preparare il cantiere per il progetto edilizio. Gli autocarri ribaltabili rimuovono il materiale prodotto dalle operazioni di scavo e consegnano i nuovi aggregati, mentre trattori e rimorchi con pianale sono spesso utilizzati per il trasporto dei macchinari da e verso il cantiere. Altre macchine comunemente utilizzate sono dumper, escavatori, pale gommate, schiacciasassi e gruppi elettrogeni, le quali possono tutte essere dotate di motori Scania che, forti della modularità del sistema svedese, utilizzano un numero limitato di componenti collaudati. In questo modo, i clienti possono accedere facilmente a ricambi e servizi e contare su affidabilità e rapidità. I progetti di maggiori dimensioni richiedono spesso la costruzione di infrastrutture di supporto e strade temporanee.

2. CAVA DI GHIAIA

Le cave, di ghiaia o di altro tipo, producono gli aggregati da utilizzare in cantiere, tra cui sabbia, ghiaia, pietrisco, residui e calcestruzzo sbriciolato e riciclato. In queste operazioni, autocarri ribaltabili, dumper articolati, pale gommate, schiacciasassi e gruppi elettrogeni giocano tutti un ruolo fondamentale e tutti possono essere alimentati con motori Scania.

3. IMPIANTO DI BETONAGGIO

L'impianto di betonaggio fornisce al cantiere i materiali per il processo edilizio, miscelando sabbia, acqua, aggregati provenienti dalle cave di ghiaia vicine, ceneri volanti, silicato di potasso e calcestruzzo o bitume. In questa fase, ribaltabili e betoniere svolgono un ruolo da protagonisti nella filiera edile, trasportando materiali sia verso l'impianto di betonaggio sia verso il cantiere.

4. DISCARICA

I progetti di costruzione di gradi infrastrutture generano spesso notevoli volumi di materiale in eccesso, ad esempio roccia, sabbia e calcestruzzo sbriciolato. Questi materiali vengono spesso riciclati e reinseriti nel flusso di altri progetti edilizi, ad esempio in una cava di ghiaia (vedere: 2). Presso la discarica, sono necessari diversi tipi di veicoli: gli autocarri con ribaltabile trasportano il materiale dal cantiere, mentre i bulldozer alimentati da motori Scania vengono impiegati per ripristinare il paesaggio.

5. POSA DELLE FONDAMENTA E COSTRUZIONE

Questa è la fase in cui il progetto inizia a prendere forma... Gli autocarri con ribaltabile consegnano il materiale necessario, mentre i veicoli per il trasporto eccezionale si occupano di macchinari e materiali edili pesanti. Multi benna e scarrabili raccolgono i materiali di scarto presso il cantiere e le autogru alimentate da motori Scania movimentano gli elementi da costruzione. Infine, le betoniere forniscono il calcestruzzo che viene poi trasferito al sito desiderato mediante le pompe calcestruzzo, mentre i compressori e i gruppi elettrogeni alimentati da motori Scania producono la corrente elettrica necessaria alle operazioni. In un ambiente talmente complesso, un'impresa di costruzione può essere redditizia solo qualora riesca a garantire un flusso scorrevole all'intera filiera.

6. CONNESSI ALL'OFFICINA

Mentre gli autocarri operano all'interno della filiera, i dati del veicolo vengono trasmessi agli operatori del settore mediante Scania Fleet Management. Il sistema svolge diverse funzioni, tra cui tracciamento del veicolo, pianificazione e ottimizzazione degli interventi di manutenzione, monitoraggio delle prestazioni dell'autista rispetto agli obiettivi prestabiliti e altri servizi relativi a veicolo e autista. Interventi di assistenza e ricambi sono gestiti mediante l'efficace rete di assistenza Scania (che comprende circa 1.700 punti di assistenza in tutto il mondo) e vengono forniti sia su strada, tramite Scania Assistance, o in loco, attraverso le officine Scania. Inoltre, i servizi di assistenza Scania possono essere personalizzati in modo da integrare interventi di manutenzione e riparazione per sovrastrutture e rimorchi.