Portami a Scania in italia .
Vai al tuo sito di mercato Scania per ulteriori informazioni.
Italia
regione di vendita
Production units

Scania Bus Italy

Con l’aprile 2001 nasce Scania Bus Italy, con sede a Trento, società del gruppo Scania, responsabile della commercializzazione degli autobus e telai Scania sul territorio italiano.

Amministratore Unico della società è il signor Henry Jonsson (foto in alto), coadiuvato da due collaboratori: Franco Pedrotti Pre-sales Manager e l’ing. Roberto Caldini, Responsabile Logistica e Marketing del settore Trasporti Pubblici.

Le ragioni che hanno portato alla creazione di questa nuova società, sono essenzialmente di carattere commerciale ed organizzativo: già agli inizi del 1999 la Scania Buses & Coaches, divisione Scania con sede a Katrineholm, era presente in Italia con un proprio ufficio distaccato, presso la sede della Italscania Spa. La sua presenza era principalmente collegata alla commercializzazione degli Omnicity, interamente progettati e prodotti da Scania e mai venduti in Italia prima di allora. Altro obiettivo era quello di incrementare la presenza del marchio Scania nel settore del trasporto pubblico extra-urbano, un segmento nel quale è già attiva da anni la collaborazione con la società De Simon di Osoppo, alla quale è demandata la produzione e la vendita di autobus interurbani con telaio Scania.

I primi due anni di attività della Scania Buses & Coaches in Italia, sono stati caratterizzati da una rapida espansione soprattutto nel settore del trasporto pubblico, tanto da far ritenere ormai maturi i tempi per una più radicata presenza sul territorio nazionale.

Alcuni dati, a conferma di ciò, vedono il mercato italiano al 5° posto fra i maggiori mercati mondiali Scania nell’anno 2000; nel 2000 vengono fatturate 231 unità (autobus e telai) mentre, nel primo trimestre del 2001, sono già a quota 79.

Il primo trimestre si è, inoltre, concluso con la firma di tre importanti contratti nel settore del trasporto pubblico.

La Scania Bus Italy riconferma, inoltre, la proficua collaborazione con Irizar nel segmento degli autobus turistici.

Il servizio post-vendita, verrà come in passato, gestito attraverso la rete di officine autorizzate Scania che fanno capo ad Italscania S.p.A., società a cui è demandata la commercializzazione dei veicoli industriali e dei ricambi Scania in Italia.