Apparemment, vous êtes d'ici : Scania .
Allez sur le site de votre marché Scania pour plus d'informations.
Suisse
région de vente
Production units

Scania introduce una nuova gamma di trasmissioni high-tech

Il cambiamento per il prossimo decennio:

  • Nuova serie di riduttori AMT progettati per la migliore guidabilità e sostenibilità
  • Cambio con maggiore diffusione, 1% in meno di consumo di carburante e meno rumore
  • Cambio di marcia più leggero e migliorato, gestisce una coppia di serraggio fino a 3.700 Nm
  • Alloggiamento completo in alluminio, perdite interne ridotte e rapporti di trasmissione economici
  • Disponibili migliori prestazioni del rallentatore e prese di forza rapide in abbondanza
  • Assicura che i motori a combustione interna continuino a fornire un trasporto sostenibile

Scania sta introducendo una nuova gamma di trasmissioni che alla fine sostituirà tutte le attuali soluzioni automatizzate Scania Opticruise. Il primo membro della nuova gamma - G33CM - è collegato ai V8 aggiornati di Scania e ai potenti motori Scania da 13 litri con 500 e 540 CV. Scania ha investito oltre 400 milioni di euro nella nuova gamma per rafforzare la sua posizione premium. La nuova gamma di trasmissioni automatiche con le loro caratteristiche prestazionali di riferimento, garantisce che i propulsori Scania, di successo, a basso regime e a basso consumo di carburante, manterranno la loro posizione di leader in questo decennio.

"Questa introduzione aggiunge un altro importante componente Scania per rimanere altamente competitivi nei gruppi di propulsione con motori a combustione entro il 2030", afferma Alexander Vlaskamp, Executive Vice President, Head of Sales and Marketing. "La nuova gamma di trasmissioni è un ottimo esempio dell'eccellenza tecnologica di Scania, che offre ai nostri clienti una migliore efficienza dei carburanti e dei trasporti in modo sostenibile".

Scania può vantare una lunga e orgogliosa tradizione di offerta di cambi manuali automatizzati con il nome di Scania Opticruise, introdotto per la prima volta all'inizio degli anni Novanta. Ma perché investire nello sviluppo di una nuova generazione di riduttori quando Scania ha già una soluzione che è ampiamente considerata una delle migliori sul mercato?

"Questo è assolutamente necessario", spiega Vlaskamp. “I nostri nuovi cambi offrono i miglioramenti necessari per un trasporto stradale più efficiente e sostenibile nei prossimi dieci anni. Una caratteristica fondamentale è la maggiore diffusione delle marce, che le rende più adatte ai nostri motori a basso regime con prestazioni migliorate e consumi di carburante ridotti".

Il lancio commerciale della prima versione delle nuove trasmissioni è previsto per il mese di ottobre. Possono essere abbinate a tre dei quattro motori Scania Euro 6 V8 e a due motori a sei cilindri in linea. I primi camion dei clienti con una soluzione Scania Opticruise basata su G33CM saranno prodotti nell'ultimo trimestre del 2020.

Scania stellt eine neue Baureihe von Hightech-Getrieben vor

Il primo membro della nuova gamma - G33CM 

Contatto stampa

Tobias Schönenberger

Responsabile Marketing & Comunicazione

Graziana Rickli

Comunicazione di marketing

Scania è uno dei principali fornitori mondiali di soluzioni di trasporto. Insieme ai nostri partner e clienti, stiamo guidando la transizione verso un sistema di trasporto sostenibile. Nel 2017, abbiamo consegnato ai nostri clienti 82.500 camion, 8.300 autobus e 8.500 motori industriali e marini. Il fatturato dell'anno scorso è stato di poco inferiore a 120 miliardi di corone svedesi (12,2 miliardi di euro), di cui circa il 20% è rappresentato da servizi. Scania è stata fondata nel 1891 e oggi impiega circa 49.300 persone in più di 100 paesi in tutto il mondo. La ricerca e lo sviluppo si trovano in Svezia, Brasile e India. La produzione è concentrata in Europa, Sud America e Asia, con impianti di produzione regionali in Africa, Asia ed Eurasia. Scania appartiene alla TRATON AG. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.scania.com.