Portami a Scania in italia .
Vai al tuo sito di mercato Scania per ulteriori informazioni.
Italia
regione di vendita
Production units

 

Tgroup punta alla sostenibilità con 24 nuovi veicoli Scania

Tgroup, punto di riferimento nel settore del trasporto e della logistica a livello nazionale, conferma il proprio impegno sul fronte della sostenibilità. L’azienda rinnova il proprio parco circolante con l’acquisto dei primi 24 veicoli Scania, 4 500S e 20 450S, dalla concessionaria Diesel Tecnica. 

Tgroup SPA è un punto di riferimento nel settore del trasporto e della logistica a livello nazionale, grazie a 25 piattaforme presenti in tutta Italia posizionate in aree strategiche, ed una squadra di oltre 700 dipendenti diretti. Alla guida i fratelli Terracciano; Giuseppe ed Antonio che fanno da regia all’attuale cambio generazionale, composto da i due Carmine (che portano il nome del nonno) e Vincenzo Terracciano. 

La flotta di Tgroup SPA è gestita dalla consociata Tservice S.p.A. con sede a Milano, che oggi vanta un parco veicolare di 700 macchine, di cui 300 sono mezzi pesanti, il 90% dei quali Euro 5 ed Euro 6. L’azienda ha da poco rinnovato ulteriormente il proprio parco circolante con l’acquisto di nuovi veicoli Scania con motore 13 litri dalla concessionaria Diesel Tecnica, in particolare 4 500S e 20 450S. 

Giuseppe Terracciano, Presidente del gruppo, ha sottolineato: “È la prima volta che acquistiamo mezzi Scania, ogni operatore del settore ambisce ad avere in flotta il prodotto Scania, che in termini di qualità ed assistenza si pone ai vertici del mercato. Abbiamo puntato alla soluzione 13 litri, è stata per la nostra attività una scelta vincente, perché trasportiamo prevalentemente merce voluminosa ma non particolarmente pesante. Lo Scania 450S ci sta dando soddisfazioni, sia a livello di consumi, sia a livello di comfort. La scelta è ricaduta su questo veicolo anche per l’importanza che attribuiamo all’assistenza, ed in questo nella concessionaria di zona Diesel Tecnica abbiamo trovato un vero e proprio partner, disponibile ed affidabile”. 

Giuseppe Terracciano a proposito dei progetti futuri ha dichiarato: “Visti i risultati positivi che stiamo ottenendo credo che Scania si imporrà in maniera importante come marchio nel nostro Gruppo. Crediamo molto nel rispetto dell’ambiente e guardiamo con forte interesse agli sviluppi che ci saranno sul fronte della mobilità elettrica”.

ARTICOLI CORRELATI